La Scuola

Scuola Suzuki Vescovana di Sara e Silvia Migliorini


Sedi: Vescovana (Pd) e Rovigo

Abbiamo creato una scuola, fedele il più possibile ai principi di Shinichi Suzuki, assorbiti durante il nostro iter formativo con importanti insegnanti Suzuki italiani e stranieri. Ci rendiamo conto di quanto sia fondamentale applicare i principi del dott. Suzuki evitando interpretazioni «personali» del metodo e garantendo a tutti i bambini lo stesso diritto di sviluppare il loro talento.

Riteniamo dovere degli insegnanti nei confronti delle famiglie aggiornarsi regolarmente, partecipare a stages in Italia e all’estero, mantenere contatti regolari con i vari istituti Suzuki. Abbiamo deciso di collocare la scuola nell’ambito dell’azienda agricola di famiglia, allo scopo di accogliere bambini e genitori in campagna: in agricoltura c’è una predisposizione naturale alla valorizzazione delle persone di tutte le età, che sentendosi attive e partecipi possono raggiungere un benessere psico­fisico e sociale attraverso l’accrescimento dell’autostima ed il miglioramento della persona. I progetti futuri prevedono scambi con famiglie e insegnanti stranieri, che verranno ospitati nella nostra zona, e incontri con importanti esponenti della filosofia e psicologia attuali, ai quali i genitori potranno rivolgere le loro domande sui problemi della crescita/educazione dei loro figli.

Sara e Silvia Migliorini

Il Metodo Suzuki


Il metodo Suzuki, ideato dal violinista giapponese Shinichi Suzuki, è rivolto ai bambini dai tre anni in su ed è finalizzato allo studio dello strumento musicale. Il Music Lullaby ed il Children’s Music Laboratory, ovvero i corsi propedeutici al Metodo Suzuki, forniscono al bambino le basi per affrontare il corso strumentale. È ormai scientificamente provato che il cervello umano è influenzato dall’ambiente: più precoce è lo stimolo, maggiore è il beneficio per il bambino, perchè, superata una certa fascia d’età, determinate connessioni non sono più possibili in maniera così diretta e immediata. Per questo il corso si rivolge ai bambini a partire dagli 0 anni.
I principi fondamentali del Metodo  Suzuki sono:

Si può apprendere la musica così come si apprende la lingua madre.

Il bambino impara a parlare naturalmente, ascoltando ed imitando i genitori nei primi anni di vita: ciò è possibile anche per il linguaggio della musica, offrendo al  bambino situazioni che stimolino manualità e musicalità insieme.

Il talento è innato.

Tutti i bambini possiedono il talento: quella che varia è la velocità di apprendimento, e sta all’insegnante e ai genitori stimolare questa capacità in maniera corretta e senza forzature.

Un ambiente sereno è fondamentale.

Insegnante e genitore collaborano perchè il bambino possa sviluppare le proprie abilità: il rapporto positivo con l’insegnante, l’atmosfera gioiosa e la partecipazione costante dei genitori sono determinanti. I corsi Music Lullaby e d il corso CML, oltre ad introdurre il bambino nel mondo della musica attraverso il canto, la danza, i giochi di manualità e di memoria, offrono  anche l’occasione per approfondire il rapporto genitore-figlio. Il genitore che avvia il figlio allo studio della musica gli fa un grande dono: l’acquisizione di tale disciplina lo renderà più equilibrato, sicuro e sereno. A  prescindere dalle scelte future del bambino, che diventi musicista professionista, medico o architetto, la sicurezza acquisita attraverso la disciplina musicale gli sarà d’aiuto per tutta la vita.

Copyright 2016 - Tutti i diritti sono riservati. - Privacy